Sistema viabilistico di Castelli Calepio – Approvata mozione sul “nodo di Tagliuno”
CONTENUTI IN EVIDENZA
22 Agosto 2017
  • Current
   ZERO TICKET PER FORZE ORDINE E VVFF    
   BILANCIO REGIONALE    
   VACCINI, REGIONE LOMBARDIA    
   ANNEGAMENTI NEI LAGHI...    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Sistema viabilistico di Castelli Calepio – Approvata mozione sul “nodo di Tagliuno”
Anelli (LN): “Chiedo tavoli di confronto tra Comuni e Regione Lombardia sulla viabilità bergamasca”
Approvata oggi al Pirellone una mozione sugli interventi da porre in essere sul sistema viabilistico di Castelli Calepio per risolvere il problema del traffico, soprattutto pesante, sul cosiddetto “nodo di Tagliuno”. “La mozione”, commenta il consigliere regionale del Carroccio Roberto Anelli, “aveva sostanzialmente per oggetto la "Nuova Variante alle strade provinciali SP84 e SP91 in Comune di Castelli Calepio - frazione di Tagliuno", consistente nella realizzazione di un nuovo tratto stradale di collegamento tra le strade provinciali SP84 e SP91, esterno all’abitato ed alternativo a queste ultime, con l’obiettivo di risolvere problematiche viabilistiche nel centro abitato di Castelli Calepio, che risulta interessato da rilevanti flussi di traffico caratterizzati da una forte componente di traffico pesante”.
“Con la mozione approvata oggi dall’aula si è inteso invitare la Giunta ad istituire un tavolo di confronto sul progetto con l’Amministrazione comunale di Castelli Calepio e ad inserire tra le priorità dell’Assessorato alle Infrastrutture e Mobilità, la realizzazione della nuova "Variante alle Strade Provinciali SP84 e SP91" in frazione di Tagliuno”, spiega Anelli.
“Pur avendo espresso voto favorevole, ho voluto però rimarcare il fatto che più volte, durante le Audizioni in V Commissione Territorio e Infrastrutture con i Comuni, sono state esposte analoghe problematiche; da parte mia ho ripetutamente portato al tavolo di Regione Lombardia la variante di Cerete, che attende da anni di essere realizzata; ciò significa che esistono altre zone in provincia di Bergamo dove la viabilità necessita di interventi strutturali. Per questo motivo ho chiesto alla Giunta di valutare l’istituzione di più tavoli, o di uno unico per tutta la Provincia di Bergamo, in cui i Comuni possano confrontarsi su tali tematiche direttamente con i tecnici dell’Assessorato Regionale”, conclude il consigliere del Carroccio.

Consigliere: Anelli Roberto    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs