Grande Mantova – Terza audizione al Pirellone
CONTENUTI IN EVIDENZA
25 Agosto 2019
  • Current
    A MARGINE DEL PRIMO DOPO GIUNTA, IL...    
    INTERVISTA ALL’ASSESSORE...    
   CROLLO GENOVA     
   BRESCIA - MINACCIAVANO E...    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Grande Mantova – Terza audizione al Pirellone
Cappellari (Lega): “Dai sindaci del territorio la richiesta di un percorso più ponderato e con maggiore informazione e partecipazione per i cittadini”
Si è tenuta oggi in II Commissione Affari Istituzionali al Pirellone la terza audizione riguardante la Grande Mantova. Commenta il consigliere regionale del Carroccio Alessandra Cappellari, Presidente della Commissione: “In una sala oggi particolarmente affollata, la qual cosa dimostra il grande interesse che il problema suscita presso il nostro territorio e presso le Istituzioni, ci siamo confrontati con tutti i sindaci dei comuni coinvolti nel Pdl di fusione nel comune della Grande Mantova, uno dei quali Presidente di Provincia. All’unanimità i nostri interlocutori, sia quelli favorevoli che i contrari alla fusione, hanno sottolineato come il percorso proposto manchi delle basi fondamentali per giungere effettivamente ad una fusione in maniera consapevole. Vale a dire che i cittadini sono chiamati ad esprimersi su una fusione senza essere stati prima adeguatamente informati dal punto di vista partecipativo, tecnico e abbiano potuto sperimentare servizi messi effettivamente in condivisione, venendo così a mancare la reale consapevolezza di ciò che si andrà a decidere attraverso il referendum. Pur essendo condivisibile l’obiettivo, ci è stato fatto notare, si tratta di un processo complicato che non può non essere condiviso da tutte le amministrazioni superando le varie problematiche”.
“I sindaci hanno rimarcato”, continua il consigliere del Carroccio, “che delegare la scelta, in questo specifico momento, alla decisione popolare è troppo semplicistico e non è opportuno senza una preventiva condivisione di servizi arrivare a questo risultato. Semmai è preferibile partire da un discorso condiviso con i rappresentanti del territorio, decidendo gli obiettivi da raggiungere e verificando che vi siano le giuste condizioni”.
“Stiamo parlando”, spiega Cappellari, “di passaggio politico e tecnico di non poco conto, che prevede la fusione di Comuni con oltre diecimila abitanti, uno dei quali con oltre quindicimila, con Mantova. Numeri che danno la dimensione dei territori e dei cittadini coinvolti. I sindaci peraltro hanno dimostrato disponibilità a ricercare fin da subito un’effettiva progettazione, in primo luogo di servizi e funzioni da mettere in comune, che può essere prologo virtuoso per una futura fusione”.
“Dopo i precedenti incontri con i promotori referendari prima e con i soggetti contrari dopo, quella di oggi è stata un’audizione importante per il confronto con i Primi Cittadini, rappresentanti di forse politiche. Un passaggio importante e dovuto nell’interesse dei territori ed in quanto legato ad un disegno di legge di iniziativa popolare”, conclude il consigliere del Carroccio.

Consigliere: Cappellari Alessandra    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs