Rifiuti campani illegali a Brescia e Pavia, Lega Nord chiede audizione in Regione
CONTENUTI IN EVIDENZA
20 Settembre 2017
  • Current
   ZERO TICKET PER FORZE ORDINE E VVFF    
   BILANCIO REGIONALE    
   LOMBARDIA: APPROVATA MOZIONE...    
   EMANUELE MONTI (LEGA NORD)...    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Rifiuti campani illegali a Brescia e Pavia, Lega Nord chiede audizione in Regione
Piani e Rolfi: “Vogliamo vederci chiaro, i cittadini bresciani e pavesi meritano garanzie”
A seguito delle indagini per il traffico di rifiuti illegali in Lombardia, con particolare riferimento ai termovalorizzatori di Brescia e Parona Lomellina (PV), il consigliere regionale della Lega Nord, Silvia Piani e il Presidente della Commissione Sanità e Politiche sociali Fabio Rolfi, hanno chiesto che venga convocata audizione sul tema presso la Commissione Ambiente del Pirellone.

“L’indagine che ha smascherato un traffico per 100 mila tonnellate di rifiuti illegali non trattati provenienti dalla Campania - affermano Piani e Rolfi – desta fortissime preoccupazioni, in particolare per la salute dei cittadini delle Province di Brescia e Pavia.
Non bastava essere costretti dallo Stato centrale a smaltire l’immondizia ‘legale’ proveniente dalle Regioni del Mezzogiorno, adesso si scopre che i nostri impianti si sono accollati anche le ecoballe illegali della Campania. Quello che fa più rabbia è come la gente della nostra Regione stia facendo molti sforzi per aumentare il livello della raccolta differenziata, pagando spesso tasse più salate, il tutto nella prospettiva di migliorare le condizioni ambientali del territorio. Scoprire poi come ciò potrebbe essere stato vanificato per colpa di certa gente costituisce qualcosa di una gravità inaudita.
Pretendiamo quindi di vederci chiaro perché la posta in gioco è alta: la salute dei lombardi. Vogliamo conoscere le modalità precise dei controlli incrociati effettuati in passato per comprendere cosa non ha funzionato, e questo vale anche per Arpa. Soprattutto però devono emergere le eventuali responsabilità da parte della dirigenza di A2A e di Lomellina Energia (ad oggi controllata dalla stessa A2A). Per queste ragioni abbiamo chiesto che venga convocata un’audizione ad hoc sul tema, con l’Assessore Terzi e con i rappresentanti di A2A e Arpa. I cittadini delle Province di Brescia e Pavia devono sapere cosa è successo ma soprattutto – concludono Piani e Rolfi – dobbiamo garantire loro che quanto accaduto in passato non si ripeta nuovamente.”

Consigliere: Piani Silvia    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs