Auchan- Conad, audizione in Regione Lombardia.
CONTENUTI IN EVIDENZA
05 Aprile 2020
  • Current
    A MARGINE DEL PRIMO DOPO GIUNTA, IL...    
    INTERVISTA ALL’ASSESSORE...    
   EMERGENZA CORONAVIRUS –...    
   LOMBARDIA, RICHIESTA...    
Vai alla sezione Video >> Vai alla sezione News >>

Home >> Sezione news >> News
Auchan- Conad, audizione in Regione Lombardia.
Silvia Scurati (Lega): “Seguiamo il caso con attenzione. Chiediamo chiarezza sui numeri per aiutare i lavoratori”
“Regione Lombardia si sta muovendo con tutti gli strumenti a sua disposizione per tutelare i lavoratori del gruppo Auchan, che rischiano tutt’oggi l’esubero nonostante l’operazione di acquisizione da parte di Conad stia dando risultati positivi. La situazione è difficile e impegnativa, per cui tutti devono fare la loro parte, in primis le istituzioni: noi siamo qui per questo”.
Così Silvia Scurati, Consigliere regionale e Capogruppo Lega in IV Commissione Attività Produttive, Istruzione, Formazione e Occupazione di Regione Lombardia, dopo l’audizione che si è svolta oggi sul caso Auchan-Conad, durante la quale sono stati ascoltati i rappresentanti della proprietà, le sigle sindacali e gli amministratori del territorio.
“Il quadro che è emerso dall’audizione è rassicurante per quanto riguarda gli sforzi, premiati dai risultati, che Conad sta ottenendo nell’acquisizione di parte dei punti vendita e nell’assorbimento dei lavoratori. Tuttavia, come hanno evidenziato i sindacati, è bene sottolineare anche che allo stato attuale gli esuberi non sono tutti rientrati e si può supporre che vi siano centinaia di lavoratori, nella sola Lombardia, che rischiano ancora il posto di lavoro. Su questo è necessario attuare un gioco di squadra e fornire, soprattutto ai Sindaci e agli amministratori locali, informazioni puntuali, perché sono loro i rappresentanti delle istituzioni a diretto contatto con la cittadinanza, evitando che circolino allarmismi vari. Sono loro a doversi prendere cura delle proprie comunità, che rischiano di essere danneggiate dalla chiusura di attività e dai licenziamenti” spiega Scurati.
“Regione Lombardia – aggiunge Scurati - come sempre è presente per dare supporto, con un tavolo specifico sulla crisi, che sta seguendo in prima persona l’Assessore Rizzoli: auspichiamo che il Governo, attraverso il MISE, faccia altrettanto in maniera molto più incisiva”.
Tra gli amministratori locali, è intervenuto il Sindaco di Nerviano, Massimo Cozzi. “La nostra comunità è preoccupata per il futuro di 181 lavoratori del locale punto vendita – spiega Cozzi – per il momento sappiamo che sono in fase di trattativa e confidiamo che entro giugno vada tutto a buon fine”.
In Lombardia l’ex rete Auchan riguarda 123 punti vendita, per un totale di 5.042 persone. Dei 123 punti vendita, 58 verranno assorbiti dalla rete Conad, mentre 65 sono destinati a soggetti terzi (ovvero altri operatori della grande distribuzione).
Il problema principale riguarda le 516 persone che lavorano negli uffici, la maggior parte delle quali a Rozzano. In audizione era presenta il Vicesindaco di Rozzano Cristina Perazzolo che ha chiesto l’impegno concreto per la ricollocazione dei lavoratori.

Consigliere: Scurati Silvia    
Rassegna Stampa
Leggi la rassegna per rimanere informato
per essere sempre informato >>
Area Trasparenza
Visualizza qui le spese del gruppo
visualizza il conto >>
Newsletter
 
Seleziona la tua provincia e inserisci la tua mail per ricevere la nostra newsletter.
Consiglieri Regionali
Informati sull’attività dei nostri consiglieri
 
  Mappa del sito  
Home page Video e Multimedia Rassegna Stampa Twitter www.radiopadania.org
News e Comunicati Consigleri Regionali Bandi e Concorsi www.leganord.org www.consiglio.regione.lombardia.it
Area Trasparenza Newsletter Facebook www.legalombarda.leganord.org www.regione.lombardia.it
Copyright © 2014 Gruppo Regionale Lega Nord Padania | Note Legali | Progetto realizzato da Mediadream Labs